• Magazine

Il piatto della salute di Harvard

‘’  Come dovrebbe essere un pasto perfetto e salutare? ’’

Se te lo sei mai chiesto, abbiamo finalmente la risposta per te.

‘’The Healthy Eating Plate’’ (il piatto della salute) è stato recentemente creato dai nutrizionisti della Harvard School of Public Health e fornisce una guida dettagliata ma semplice.

Lo scopo di questo progetto è quello di essere una guida per fare scelte alimentari migliori.

Ma come funziona?

Il piatto della salute dovrebbe essere così formato:

Copyright © 2011, Harvard University. For more information about The Healthy Eating Plate, please see The Nutrition Source, Department of Nutrition, Harvard School of Public Health, www.thenutritionsource.org, and Harvard Health Publications, www.health.harvard.edu.

META’ PIATTO composto da vegetali: questi a loro volta saranno costituiti per lo più da verdure (n.b. le patate non rientrano nelle verdure), più una parte di frutta. Utilizzare possibilmente verdura e frutta di stagione.

UN QUARTO DEL PIATTO composto da cereali integrali: grano, orzo, riso, quinoa, avena, ecc, hanno un impatto migliore sulla glicemia e l’insulinemia, rispetto al pane, alla pasta e ai cereali raffinati.

Per consigli sui cereali vedi il nostro articolo qui

– UN QUARTO DEL PIATTO composto da proteine sane: Legumi, pesce, pollame e semi oleaginosi (tra cui noci, nocciole, pistacchi ,mandorle…) sono tutte fonti di proteine ​​salutari e versatili. E’ invece importante limitare la carne rossa e gli insaccati.

– Con moderazione oli vegetali: Per condire, scegli oli vegetali sani come olio di oliva extravergine, mais, e girasole, ed evita gli oli parzialmente idrogenati, che contengono grassi trans, dannosi per la salute. Ricorda che non tutti i prodotti ”a basso contenuto di grassi” sono salutari.

– Bevi acqua, caffè e te non zuccherati: Evita le bevande dolci, limita  il latte e i latticini freschi a una o due porzioni al giorno, e bevi non più di un bicchiere di succo di frutta al giorno.

– Non dimenticare l’attività fisica: I ricercatori di Harvard consigliano di camminare almeno 30 minuti al giorno a passo veloce, poiché l’attività fisica è importante per il generale benessere psicofisico.

Il messaggio principale dell’Healthy Eating Plate è dunque quello di concentrarsi sulla qualità degli alimenti.

Gli studi

Seguire le linee guida di Healthy Eating Plate rende davvero più sani?

Diversi studi (vedi note) hanno rilevato che seguire le linee guida dell’Healthy Eating Plate riduce il rischio di insorgenza delle malattie cardiovascolari (prima causa di morte nei paesi occidentali).

Note: